Mobihel > Sistemi di verniciatura > Pulizia della superficie
  • Aumenta lo spazio tra le righe
  • Aumenta font
  • Diminuisci font
  • Stampa

PULIZIA

Pulizia della superficie


Prima della verniciatura bisogna obbligatoriamente asportare tutte le impurità, quali ad esempio: i residui di carteggiatura, i sali dell'acqua e della carta abrasiva, l'eccedenza delle masse sigillanti in caso di guarnizioni aggiuntive, sali, grasso delle mani (anche nelle impronte) di varie sostanze siliconiche eventualmente usate ecc.

Degli ottimi risultati nell'eliminazione della sporcizia vengono conseguiti con MOBIHEL Liquido antisiliconico low VOC oppure con MOBIHEL HYDRO sgrassante. Il detergente va applicato sulla superficie con della carta assorbente o un panno pulito che non perde filamenti. Dopo di ciò la superficie va pulita ed asciugata con un panno pulito o della carta assorbente. Nel caso il detergente applicato non venga anche asciugato è possibile l'apparizione di chiazze sul coprente MOBIHEL HYDRO Base MIX.
La superficie deve essere perciò assolutamente pulita e asciutta perché in caso contrario si possono verificare numerosi difetti: crateri e cattiva stesura della vernice, più tardi anche bolle o screpolatura della vernice. L'eliminazione di tali difetti è difficile e richiede l'asportazione completa del coprente mediante levigatura ed una riverniciatura.

Prima di ogni fase di verniciatura bisogna pulire la superficie con MOBIHEL HYDRO sgrassante.
Il detergente non va usato solo nel caso di superfici stuccate in quanto l'umidità assorbita dallo stucco provoca la bollitura della vernice già nel suo fondo e, nella maggior parte dei casi, nella sua parte coprente.
Anche nel caso della verniciatura a due mani di MOBIHEL HYDRO Base MIX, prima dell'applicazione di MOBIHEL smalto trasparente 2K HS 2:1 low VOC bisogna pulire la superficie con un panno catturapolvere.